martedì 13 novembre 2018

Perusas o Peruzas ( Versione alternativa )

Viaggi intorno al mondo: Spagna.

Perusas o Peruzas ( Versione alternativa )

Si tratta di una ricetta dolce tipica della zona di Pinoso (Alicante), Monóvar (Alicante) e conosciuta anche nella zona di Jumilla (Murcia). E' un dolce antichissimo già presente nella Spagna del Medioevo. Si tratta di biscotti morbidissimi a base di olio extravergine di oliva e  liquore di anice dalla forma schiacciata, simile ad una polpetta. Questa versione, non è la ricetta originale, ma bensì una variante che ho avuto modo di conoscere e provare. Infatti, la ricetta originale non prevede il lievito chimico, ma vi sono presenti tra gli ingredienti, più uova, farina e olio extravergine di oliva. La ricetta che andrò a proporvi è molto più leggera rispetto a quella tradizionale, anche in termini di grassi. Si prepara mediante l'utilizzo di una sache a poche oppure ( più semplicemente ) con due cucchiaini. Una perfetta alternativa, per chi vuole preparare questi deliziosi biscotti in modo facile e veloce.


Vediamo insieme la ricetta:

Ingredienti:
9 tuorli
250 ml di olio extravergine di oliva
250 gr di farina 00
40 ml  di liquore all'anice
60 di zucchero semolato
1/2 di lievito chimico in polvere

Per decorare:
zucchero a velo

Preriscaldare il forno a 160°C. In una planetaria, montare le uova con lo zucchero. Aggiungere a filo l'olio di oliva (mentre il robot è in funzione), fino ad ottenere una massa spumosa. Aggiungere poco alla volta la farina insieme al lievito. Ottenuta una massa più soda e omogenea, aggiungere infine, il liquore di anice e continuare a  lavorare il composto.

Rivestire la placca del forno con carta da cucina. Con l'aiuto di due cucchiaini, prendere poco composto per volta e formare delle palline, ben distanziate una dall'altra. Questo procedimento si può fare ( per chi è più esperto ), mediante l'utilizzo della sache a poche

Cuocere in forno, finché i dolcetti non saranno dorati ( circa per 15 - 20 minuti ). Sfornare e lasciare raffreddare. Spolverizzare con abbondante zucchero a velo e servire.

I consigli di Nuxia

Servite questi ottimi dolcetti, con del buon vino (spagnolo, meglio se locale) o per accompagnare una tazza di thè o di latte.




venerdì 2 novembre 2018

La dolcezza é di casa con Loacker

Care amiche e amici del web.

Ecco un nuovo post dedicato alla rubrica Provato per Voi.

Questa volta vi voglio parlare di dolcissime e cioccolatose prelibatezze!

Di cosa sto parlando?

Della Linea Specialty  Loacker.

Già, perchè per chi ancora non lo sapesse, Loacker oltre ai noti wafer, produce una varietà molteplice di cioccolato ripieno, con una sfoglia interna dei suoi famosissimi wafer.

Il cioccolato Loacker è una specialità che nasce dalla combinazione di ingredienti genuini e naturali accuratamente selezionati.

Il cioccolato Loacker è:

  • Senza coloranti
  • Senza conservanti o aromi aggiunti
  • ingredienti di origine naturale
Per il suo impiego e nella sua lavorazione vengono utilizzati:
  • Nocciole Italiane, tostate in casa.
  • Vere bacche di Vaniglia Bourbon dal Madagascar
  • Fresca acqua di montagna
  • Latte di qualità
  • Cioccolato pregiato finissimo
Il cioccolato Loacker si divide in due linee:

La linea Classic con 4 tipologie di cioccolato  e wafer

La linea Specialty con 4 tipologie di cioccolato ripieno e wafer. Nel mercato presenti anche nella versione Choco Minis


Oggi, mi soffermo a presentare le tre selezionate per voi facenti parete della Linea Specialty:

  • Loacker Napolitaner
Un gustosissimo cioccolato a latte, ripieno con crema di nocciole 100% italiane, arricchito di croccanti pezzetti di nocciole e fragrante cialda wafer.

  • Loacker Dark Creme
Pregiato cioccolato fondente, con un cuore sublime di crema al cacao e fragrante cialda wafer.

  • Loacker Milk Creme
Un goloso ed energetico cioccolato con crema di latte ed un cuore di fragrante cialda wafer.


Sono tre gusti sorprendenti, ideali per un veloce break durante tutta la giornata. Io li ho provati e ... Chi è capace di resistergli a tanta bontà?

La dolcezza è di casa con Loacker!          #LoackerCioccolato2018






Dolci momenti insieme con Vicks BabyRub

Care amiche e mamme del web.

Oggi voglio parlarvi di un nuovo prodotto testato e pensato per il benessere dei vostri bebè.

Si chiama Vicks BabyRub.

Cos'è? 
E' un unguento pensato per i più piccoli e serve per lenire e rilassare tutti i bebè. Utilizzabile dai 6 mesi in su.

Perchè e Come si  usa:

Noi mamme. Lo sappiamo che è il contatto mamma-figlio nei i primi  suoi anni di vita aiuta a rafforzare il legame che ci unisce con i nostri piccoli e lo aiuta a sentirsi rassicurato e protetto.
Vicks BabyRub ci aiuta proprio in questo. Ovvero attraverso l'uso del nostro massaggio manuale.

Quando si usa: 

Si usa per lenire e rilassare il nostro piccolo bebè in diverse situazioni:


  • Sono stanchi o imbronciati e hanno bisogno di un pò di coccole. 
  • Prima di andare a nanna
  • Dopo la doccia
Cosa contiene Vicks BabyRub:



  • Lavanda 
ha un effetto benefico sullo stress del bebè, inducendolo a rilassarsi.
  • Rosmarino 
Ha una funzione lenitiva per dolori muscolari e articolari. Inoltre, il suo piacevole profumo dona una sensazione stimolante e revitalizzante.


  • Aloe
Rinfresca e nutre la pelle del nostro bebè. Inoltre, è ricca di vitamine è ha anche un effetto lenitivo.


Questo mix di ingredienti aiuterà il nostro piccolo a rilassarsi e a sognare serenamente.

Consigli per l'utilizzo:



Il massaggio deve avvenire preferibilmente quando i bebè hanno indosso solo il pannolino. Se la stagione lo permette. Inoltre, in tutti i casi è importante che l'ambiente sia confortevole e che la stanza sia riscaldata alla giusta temperatura. E' molto importante che le nostre mani siano calde, perciò prima di iniziare il massaggio bisogna strofinare le mani e poi strofinare anche un pò di crema sulle mani, in modo di scaldarla è essere confortevole a contatto con la pelle del bebè.

Premessa per il massaggio: 

Esistono due tipi di direzioni per i massaggi. Dall'alto verso il basso e dal centro verso l'esterno.

Co questi tipi di movimenti, massaggiamo delicatamente il petto del bebè. Poi facciamo una "x" da una spalla all'anca opposta.

Continuiamo, tracciando dei cerchietti sui muscoli pettorali, accompagnati da piccole vibrazioni sul petto e carezze che partono dal centro verso l'esterno.

Infine, se lo desiderate, si può continuare il massaggio, con dei cerchietti delicati dietro al collo che arrivano fino alle spalle. Poi, si passa a delle dolci vibrazioni sempre lungo le vertebre del collo fino alle spalle, terminando con tante carezze.

Non siete così esperte con i massaggi? 
Non preoccupatevi, procedete solo con movimenti circolari ed evitate massaggi con vibrazioni.


Per il bebè, l'importante è sentire le dolci carezze della sua mamma!


La mia esperienza:




Vicks BabyRub è molto gradito dal mio bebè. Ha un profumo delicato e avvolgente che piace ad entrambi. Io preferisco usarlo dopo il bagnetto e devo dire che è ottimo, perchè idrata la sua pelle lasciandola morbida e innondandola di profumo. Inoltre, veramente, dopo una giornata faticosa è quello che ci vuole, per aiutarlo ad andare a nanna, più sereno.

Consiglio di acquistare a tutte mamme Vicks BabyRub.  Perchè è un toccasana per la mente e per la pelle dei bebè!

Il suo prezzo?

Prezzo consigliato: 9, 29 Euro. Ed è acquistabile in tutte le farmacie e parafarmacie.

Ciao e a presto, con il prossimo prodotto Provato per voi!

martedì 30 ottobre 2018

Torna a far rivivere oggetti irrecuperabili con Loctite Kintsuglue

Torna a far rivivere oggetti irrecuperabili con Loctite Kintsuglue

Care amiche e amici del web.

Ritorna il post dedicato ai consigli della casa e non solo. Oggi Vi voglio parlare di un nuovo prodotto per bricolage, fai da te e per recuperare oggetti danneggiati, la cui unica via  è solo quella di essere buttati nella pattumiera.

Di cosa si tratta? Di una colla, molto ma molto speciale. 
Cosa ha di tanto speciale? Si tratta di una pasta modellabile flessibile di Loctite, ispirata ai modelli giapponesi per ripare i cocci rotti.

Vi presento Loctite Kintsuglue

Loctite Kintsuglue 



Prende il nome della filosofia giapponese del kintsugi che vuole valorizzare la resilienza degli oggetti e ricorda a tutti noi che ogni oggetto è unico anche con le sue imperfezioni e ha una sua particolare bellezza. Non per questo, i giapponesi usavano e usano riparare i cocci di ceramica con lacche d'oro o argento liquido per ricordarci quanto un oggetto possa essere utile e prezioso anche se è stato danneggiato.

Loctite Kintsuglue come si utilizza?
Abbiamo detti che si tratta di una pasta modellabile e flessibile che ha la funzione di essere modellata facilmente con le mani e RICOSTRUIRE, RIPARARE O PROTEGGERE oggetti danneggiati. Inoltre,è facilmente rimovibile con l'aiuto di un coltello.

Esiste in commercio in due pratici colori. Bianco e Nero.
Può essere colorata con colori acrillici o mescolata nera con la bianca per ottenere una scala di diversa di toni del grigio.

Andiamo all'atto pratico, per farvi un esempio di come la potete utilizzare: avete presente le sgualciture dei cavetti per cellulare? Bene. Kintsuglue fa per voi! Una vota modellata sul cavetto diviene resistente non c'è il rischio che si scolli, come invece, avviene se utilizzato lo scotch adesivo.

Ma potete incollare anche molto altro.
Loctite Kintsuglue funziona, su la maggior parte dei materiali: legno, intonaco, plastica, ceramica.
Inoltre è vernciabile con i colori acrillici, resistente all'acqua e al alte temperature, ed infine può reggere fino a 20kg/2cm !

Se volete scoprire i mille usi di Kintsuglue visitate il sito: http://www.loctite-consumer.it/it/Kintsuglue.html

Io l'ho messa in pratica incassando mio vecchio il piano cottura sul nuovo top della mia cucina. La colla ha reso impermeabile il mio piano cottura. 

Il risultato? Davvero sorprendente! Inoltre, non ho il problema che si scolli visto che è resistente all'acqua!

Per il momento, il bordo che vedete nella foto, l'ho lasciato in evidenza. Ma può essere sempre rimosso in ogni momento. rifilandolo con un coltellino.

Loctite Kintsuglue è davvero un nuovo modo divertente e pratico per incollare tantissimi oggetti.

Ma anche utilizzato al posto della pasta di sale, per creare tanti oggetti artistici, da colorare con fantasia, come vuole l'arte del fai da te!

E Voi, cosa aspettate? Correte a rovistare in casa, troverete di sicuro, qualcosa malconcio a cui tenete e vi aspetta solo lì, a dargli una nuova vita con Loctite Kintsuglue!

Ciao a presto con il prossimo consiglio per la casa e non solo!

giovedì 11 ottobre 2018

Torta sofficissma con gocce di cioccolato

Never fail cake with chocolate chips -
Torta sofficissima con gocce di cioccolato
( Questa ricetta è stata rivisitata da Nuxia)

Questa deliziosa ricetta è una torta americana ed è stata da me rivisitata. E' una torta buonissima e semplicissima, ma sopratutto soffice e senza l'uso di lievito chimico, né di burro. La ricetta originale, prevede l'uso di uvetta nell'impasto. Io, invece preferisco le gocce di cioccolato, ottenendo così un straordinario risultato. Inoltre, potete utilizzare anche le gocce di cioccolato bianco. Vi assicuro è veramente ottima!

Ingredienti:

5 tuorli di uovo
5 albumi di uovo
1 e 1/2 di tazza di zucchero
1/4 di cucchiaino di sale ( un pizzico)
1 cucchiaino di estratto di vaniglia o una bustina di vanillina in polvere
1/2 tazza di acqua tiepida
1 e 1/2 tazza di farina 00
1 tazza di gocce di cioccolato fondente o bianco

Uno stampo una corona di 25 centimetri di diametro

Accendere il forno a 190 ° C (375 ° F)

In una ciotola montare con un mixer o una planetaria, i tuorli delle uova e lo zucchero. Aggiungere sempre con il mixer acceso, il sale, la vanillina e l'acqua tiepida. Montare Ancora fino ad ottenere un impasto gonfio. Spegnere e aggiungere poco alla volta, la farina e mescolare senza smontare l'impasto. Riaccendere il mixer e mescolare ancora. Fino ad ottenere un impasto gonfio e spumoso. A parte, montare gli albumi a neve ben ferma. Aggiungere a mano, all'impasto precedente, con movimenti del cucchiaio dall'alto verso il basso, senza smontare l'impasto. Aggiungere le gocce di cioccolato. Versare l'impasto nello stampo imburrato e infarinato. Far cuocere inforno per 15 Minuti. Poi abbassare la temperatura del forno a 180 ° C (350 ° F) e continuare a cuocere per 30 minuti. Togliere dal forno e servire spolverizzata di zucchero a velo.


Consigli di Nuxia:


Se non avete i dosatori americane per le tazze, usate un dosatore di 125 ml che fungerà da 1/2 tazza americana e dosate gli ingredienti come indicato nella ricetta.

giovedì 20 settembre 2018

Adez - Sorprendente Soia: la nuova bevanda di soia che rivoluzionerà la tua giornata!

 Care e cari amici del web.

Ormai d a tempo sapete che mi occupo oltre che di ricette sane e originali, anche di provare per voi le novità sul mercato, alimentari e non solo.

Oggi, proprio di una novità in campo alimentare, vi voglio parlare.

In commercio è appena stato lanciato il marchio Adez.




Adez è una gamma di bevande vegetali, adatta ai Vegani e a chi vuole sostituire nella sua dieta, il latte con altro e ai celiaci.

Quella che ho provato per voi, su cui voglio concentrarmi su questo post, è Adez, Sorprendente Soia ( bottiglia verde).

Adez, Sorprendente Soia è fatta come appunto viene chiamata di soia.

E qui, sicuramente quanti di voi, al mattino avranno assaggiato bevande di soia, che sanno tanto di sale?

Sicuramente la gran parte. 

Ma Adez - Sorprendente Soia è davvero una bevanda diversa!

Grazie alla presenza di Stevia, una pianta vegetale che dolcifica naturalmente i cibi, Adez -Soprendente Soia ha un gusto "Sorprendentemente" dolcissimo.


  • Non contiene zuccheri aggiunti, ma solo quelli presente naturalmente nella soia.


  • Ha un alto contenuto di proteine.


  • Ha una buona fonte di calcio.


  • Contiene Vitamina D e B12.


  •  E' senza glutine


  • La sua bottiglia, dal design davvero accattivante e innovativo, è a basso impatto ambientale, perchè prodotta per il 30% di origine vegetale, ed è al 100% riciclabile.


Ma  andiamo alla prova prodotto.

Sto provando da ormai una settimana, Sorprendente Soia. Ha un gusto molto buono, e a me ricorda vagamente il gusto di un cornetto alla vaniglia. Troppo, ma troppo buono! Inoltre, non sa di sale e la stevia, lo rende anche meno calorico. La mattina, io, la sto assaggiando insieme all'aggiunta di fiocchi di mais ed è davvero una super bontà!!!

Per me, è stata una vera "Sorpresa", provarla. E' ormai me ne sono innamorata.😍

Si può utilizzare, sia fredda che tiepida e non ci crederete...ma se siete munite a casa di un cappucinatore, otterrete un cappuccino con schiuma come quello del bar!

Inoltre, può essere anche utilizzata, durante la giornata, ad esempio aggiungendola ad un frullato di frutta e potete davvero sbizzarrivi con la vostra fantasia.

La confezione è di 800 ml, una volta aperta, va conservata in frigo. Però, la grande sorpresa è che può essere consumata entro ben 5 giorni dalla sua apertura.

Io trovo che sia molto utile avere qualche giorno in più dei classici 3-4 giorni. E il suo formato di 800 ml mi ha permesso di consumare il tempo tutto il contenuto della bottiglia.

Cosa che non sono riuscita mai a fare, con le bevande vegetali da un litro!

Quindi, con la bottiglia da 800ml, si ha Zero Sprechi di prodotto.

Dove trovate Adez - Sorprendente Soia?

E' in arrivo in tutti gli ipermercati e supermercati d'italia.  Nel reparto, dove acquistate di solito, le bevande vegetali.

Penso proprio che, non si possa pretendere di più da una bevanda di soia che, dà un'esplosione di delicata dolcezza, unica e sorprendente ad ogni palato e.... fa bene a tutti i sensi!

Provate per credere!

 Ciao e a presto, con il prossima prova prodotto, da condividere con voi! 😘👋

lunedì 25 giugno 2018

Braun facespa pro 912: Una spa professionale per il tuo viso, a casa tua!

Care amiche del web.

Oggi voglio parlarvi di un nuovo prodotto sul mercato testato per voi.

Se la cucina vi tiene impegnata ed è il vostro campo professionale, se siete casalinghe che vi dividete tra fornelli e figli, o se semplicemente avete una vita piena di impegni, e magari non avete tempo per curare a dovere il vostro viso, allora questo prodotto farà per voi!
😍😍😍

Se sognate di avere un viso stupendo, radioso, tonico, magari rivitalizzato e senza peli come "intrusi" , ad esempio sul contorno bocca o sulle sopracciglia, non vi resta che due opzioni: rivolgersi ad una seduta dall'estetista o semplicemente, provare a casa vostra il nuovo 


Si tratta di uno strumento tre in uno per il viso: epilatore, massaggiatore con spazzola per la detersione e rimozione trucco, e tonificante micro-vibrante stendi siero o/e crema.

Forse, molte di Voi già lo conoscono per il modelli di vecchia generazione, ovvero per i Face  e FaceSpa, i quali però funzionavano con una pila AA che perdeva velocità di potenza man mano che si scaricava la batteria e che sicuramente, anche a molte di voi, come nel mio caso, vi aveva dato problemi con il tastino di accensione, il quale faceva inceppare e rallentare la velocità dell'accessorio epilatore. 

Bene, se avrete rinunciato ad usarlo, per tali motivi, o siete stanche del suo malfunzionamento, o siete curiose di provarlo, allora è il momento di cambiarlo con il Nuovo Braun Face Spa Pro 912.

Cosa ha di diverso?

Innanzitutto, la batteria che è a litio e ricaricabile con energia elettrica.

Ciò consente all'apparecchio di funzionare perfettamente con la stessa velocità fino a quando si esaurisce la carica.

Il tasto di accensione semplice e intuitivo, totalmente diverso ( tondo e non più a leva ) e che non fa più inceppare la testina epilatoria.

E' dotato di un sistema intelligente con un spia luminosa, che ti consenti di sapere, quando è ora di ricaricare l'apparecchio e quando è ora di passare da una zona all'altra del viso, quando si usa la spazzola per la detersione o l'accessorio micro-vibrante tonificante, senza stressare la pelle.

Ma andiamo nel dettaglio del prodotto in sé.

L'accessorio epilatore, consente in pochissimi secondi di eliminare baffetti dal viso, riducendo al minimo i rossori e il dolore da strappo. Io che ho avuto modo di utilizzare il modello di vecchia generazione, il braun face 830 premium, Vi garantisco che il Nuovo Braun FaceSpa Pro 912, offre una epilazione più omogenea e più duratura.

L'accessorio spazzolina per la detersione presente nella confezione Braun FaceSpa Pro 912 è per pelli sensibili. Offre un massaggio leggero e delicato sulla pelle, se utilizzato con il vostro detergente per il viso, rimuovendo le cellule morte delicatamente.

L'accessorio tonificante micro-vibrante, per stendere meglio il vostro siero o la vostra crema preferita dopo la detersione. La sua micro-vibrazione, riproduce il massaggio del picchiettamento delle dita, facendo si che la crema o il siero, penetrino meglio nella pelle e nelle rughette del viso. Inoltre essendo fatto con un disco di metallo, dona una sensazione di freschezza sulla pelle durante l'utilizzo.

Insomma, in definitiva il nuovo Braun FaceSpa Pro 912 è un prodotto davvero valido da sostituire una estetista!

Se vi piace e già vi affascina questo prodotto, sappiate che esistono anche altri modelli di Braun FaceSpa Pro, i quali si differenziano, per gli accessori in dotazione.

Inoltre, Vi segnalo che è possibile acquistare le spazzoline di ricambio nei negozi di elettrodomestici, centri assitenza Braun di zona e anche su Amazon. 

E vi segnalo anche la possibilità di accessoriare il vostro Braun FaceSpa Pro con la spazzolina rivitalizzante e lisciante  del viso: Migliora la epidermide e riduce la granulosità del viso dopo solo tre utilizzi,.

Da ricordare anche la spazzolina stendi fondotinta, e la spazzolina esfoliante per lo scrub e la spazzolina per pelli normali da utilizzare per la detersione quotidiana del viso.

Tuttavia, sappiate che Il Nuovo Braun FaceSpa Pro è compatibile con tutte le spazzoline Braun Face e Braun FaceSpa già in commercio per il modelli di vecchia generazione

Dove si acquista? 
Al momento, lo trovate in anteprima su Amazon cliccate sul nome link collegato Braun FaceSpa Pro 912  per scoprirlo di più e guardare anche il video di utilizzo.

Il prezzo?
E' un prodotto di alta gamma. Non spaventatevi sul prezzo! Perchè in commercio, esistono anche soli strumenti con spazzoline per il viso che però, non ti consentono di epilare e tonificare allo stesso tempo. 

Per cui, dal mio punto di vista, al momento è l'unico strumento completo di offrirti epilazione, detersione e cura del viso in un solo apparecchio.

Consiglio il suo acquisto, perchè davvero vale per quello che costa!

Ciao e a presto, con il prossimo consiglio per la cura e bellezza del proprio aspetto! 😉👋


venerdì 18 maggio 2018

Vernel Supreme Perfume Pearls - La Nuova Rivoluzione Francese per il tuo bucato!

Care amiche e amici del web. 
Oggi per la rubrica consigli per la casa, vi parlo di un nuovo prodotto in commercio che ho testato per voi per il vs. bucato.

Si tratta di Vernel Supreme Perfume Pearls. 

Cos'è? 

Un nuovo profumatore per bucato che garantisce profumo sul vostro bucato, fino a 20 settimane ( per capi riposti in armadio ).

Il nome sicuramente vi ricorda qualcosa? 

Già, perchè precedenza mi sono occupata del suo compagno inseparabile: Ammorbidente Vernel Supreme - La profumazione che si ispira alle note dei prestigiosi profumi francesi.
Come potrete immaginare anche il profumatore Vernel Supreme Perfume Pearls fa parte della stessa famiglia di note profumate.

Come già preannunciato si tratta di un profumatore costituito da tante micro semi sfere, avvero perle di profumo.

Si utilizza inserendolo la quantità desiderata nel tappo colorato in dotazione sulla confezione, aggiungendolo direttamente sul bucato nella lavatrice. Può essere utilizzato per profumare da solo il bucato (in aggiunta del vostro detersivo abituale ), oppure insieme anche alla vostra tipologia di ammorbidente Vernel Supreme preferita ( Glamour, Romance, Passion ).

Otterrete così, un bucato profumatissimo che si prolunga fino a 20 settimane ( in combinazione con Ammorbidente Vernel Supreme ) sui vostri capi.
Esistono in commercio tre tipologie e fragranze diverse di Vernel Supreme Pearls:



Magic Affair 
Per lasciarti avvolgere dal suo profumo intenso e dalle note fruttate che racchiude uno spirito glamour e irriverente.










Fresh Joy
Eleganza e femminilità e freschezza ispirata alla profumeria francese.








Blooming Fantasy
Una fragranza che ti lascia trasportare sulle note eleganti e floreali dal fondo sofisticato.




Come abbinare il giusto profumatore al suo ammorbidente Supreme?


Solo seguendo la vostra fantasia! Già, perchè Vernel Supreme Perfume Pearls ti lascia la possibilità di abbinare, in base ai propri gusti, l'ammorbidente Vernel che più preferite!
otterrete così dei capi dal profumo personalizzato. Proprio, come il profumo che scegliete di indossare!

Inoltre le sfere di Vernel Supreme Perfume Pearls ti offrono anche la possibilità di un utilizzo alternativo alla lavatrice!

Ad esempio:


  • Versandolo in dei sacchetti di organza come ho fatto io, e inserendoli nell'armadio per profumare e prolungare ulteriormente i vostri capi e le vostre lenzuola.

  • Per creare una profumatore per ambiente, inserendolo in un vasetto e decorandolo a proprio gusto. Qui trovi qualche suggerimento: Blog Vernel - Usi Alternativi



  • Per profumare, la vostra aspirapolvere aspirandolo qualche perla dal pavimento.

  • Per profumare la vostra auto inserendolo in qualche sacchettino di stoffa.


Insomma, potete liberare la vostra fantasia, ricordando comunque che si tratta di un profumatore per bucato, principalmente.

Io ho scelto di profumare il mio bucato, accostando la profumazione dell' ammorbidente Vernel Supreme Glamour e Vernel Supreme Perfume Pearls Fresh Joy.

E tu, cosa aspetti? Quale abbinamento Vernel Supreme scegli per tuo bucato?

Ciao e alla prossima con i consigli per la casa! 😉👋

martedì 6 marzo 2018

Festa della donna: Tante ricette per festeggiare con le amiche

COCKTAL MIMOSA
( Questa ricetta è By Nuxia )



INGREDIENTI PER 1 PERSONE:
1/2 succo d'arancia ghiacciato 
1/2 spumante Montelera Brut ghiacciato

Preparazione :
Preparare il mimosa direttamente nel bicchiere mescolando delicatamente.


MIMOSA  BUCK'S FIZZ
( Questa ricetta è By Nuxia ) 

INGREDIENTI PER 1 PERSONE:
4/10 succo di arancia
6/10 champagne ghiacciato

Preparazione :
Versate in un flûte prima il succo poi lo champagne.



UOVA MIMOSA
( Questa ricetta è By Nuxia ) 

INGREDIENTI:
uova
maionese
tonno in scatola
acciughe
capperi dissalati

Preparazione:
Far bollire le uova.farle freddare e togliere il guscio,dopodiche taglierle a metà e togliere il tuorlo. Qualche tuorlo tenerlo da parte per la decorazione. A parte mixare ed amalgamare il tuorlo (tenerne da parte un pò per la decorazione finale)il tonno,la maionese,i capperi,l'acciuga.Riempire gli incavi delle uova con l'aiuto di un cucchiano.Il tuorlo avanzato metterlo in uno spremiaglio e schiacchiarlo sopra le uova stesse.



LASAGNE FRESCHE COLORATE
( Questa ricetta è By Nuxia ) 
INGREDIENTI

250pasta fresca all'uovo per lasagne 
4 pomodori maturi
4 uova sode 
pesto alla genovese 
olio extravergine 
sale 
pepe


Preparazione:
Tagliate la pasta fresca a quadrati da lessare in abbondante acqua bollente salata. Scolate i pezzi di pasta con il ragno, allargateli su un canovaccio e lasciateli raffreddare (potete cuocere la pasta anche un paio d'ore prima). Riducete a rondelle i pomodori, metteteli in un piatto e lasciateli marinare conditi con sale, pepe e olio.  Tagliate a rondelle 2 uova sode, servendovi dell'apposito attrezzino. Montate le lasagne nei piatti individuali, disponendo in ognuno alcuni quadrati di pasta sovrapposti, alternati con le rondelle di pomodoro sgocciolate dalla marinata. Aggiungete la marinata al pesto in e mescolate. Poi aggiungete le fettine d'uovo, il tutto condito con la salsa di pesto. Servite i piatti con le lasagne, guarnite con briciole di uova sode (le 2 rimaste intere, tritate grossolanamente), un filo d'olio extravergine crudo, sale e pepe macinato.

MAGATELLO CON MIMOSA
( Questa ricetta è By Nuxia )

INGREDIENTI

900magatello di vitello  
80tonno in scatola   
3 tuorli d’uovo sodo 
prezzemolo
salvia
rosmarino 
vino bianco secco 
un limone 
olio d’oliva
sale
pepe

Preparazione:
Scaldate nella pentola a pressione 2 cucchiaiate di olio con un rametto di salvia e uno di rosmarino. Rosolate la carne, rigirandola finché sarà colorita su ogni lato. Salatela, pepatela, quindi irroratela con mezzo bicchiere di vino bianco. Chiudete la pentola e cuocete per 20' da quando va sotto pressione; togliete quindi l’arrosto e lasciatelo raffreddare. Tagliatelo a fette sottili che disporrete su un piatto da portata, intercalandole con fettine di limone (per guarnizione). Cospargete con un tuorlo d’uovo sodo passato al setaccio. Servite accompagnando con una salsina preparata tritando insieme il tonno, i rimanenti tuorli, 6 cucchiaiate d’olio d’oliva, sale e pepe, quindi guarnite con prezzemolo.


ASPARAGI CON SALSA AL FORMAGGIO E "MIMOSA"
 ( Questa ricetta è By Nuxia )   


INGREDIENTI
1,5 Kg Asparagi   
un porro 
2 uova 
burro e parmigiano per la pirofila e per gratinare
sale 
Per la salsa al formaggio: 
300latte   
60g fontina valdostana  
15burro  
15g  farina bianca 
parmigiano grattugiato 
sale

Preparazione:
Mondate gli asparagi, privandoli della parte legnosa dei gambi. Lessateli quindi in poca acqua salata e scolateli ancora leggermente al dente. Ponete intanto a rassodare le uova,lasciandole cuocere per 10' esatti dall'inizio dell'ebollizione. Togliete da un porro non spuntato 6 foglie, scegliendole tra le più esterne, lunghe e verdi. Sbollentatele per mezzo minuto in acqua leggermente salata. Dividete gli asparagi,in 6 mazzetti uguali; legate ognuno con una striscia, ricavata da una foglia di porro. Pareggiate i mazzetti ai gambi, quindi disponeteli in una pirofila e, ancor meglio, in un piatto da forno che possa andare in tavola, debitamente imburrato. Preparate la salsa: impastate il burro con la farina; stemperate questo roux con il latte freddo versato a filo, quindi portate la salsa sul fuoco e fatela sobbollire per circa 10', infine aggiungete la fontina ridotta in cubetti, una cucchiaiata di parmigiano e un pizzico di sale. Accertatevi che il formaggio sia perfettamente sciolto, quindi togliete dal fuoco e salsate abbondantemente i mazzetti di asparagi, lasciando scoperte le punte. Condite anche con fiocchetti di burro e una cucchiaiata di parmigiano; passate al grill solo per il tempo necessario a gratinare la preparazione. Completate con la "mimosa", cioè cospargendo il tutto con le uova, sode, passate al setaccio. (Vi ricordiamo che per evitare che il guscio dell'uovo si rompa in cottura, alcuni suggeriscono di aggiungere un pizzico di sale nell'acqua in ebollizione)


TORTA MIMOSA
( Questa ricetta è By Nuxia )

INGREDIENTI

Pan di Spagna: 
225zucchero 
225g farina  
6 uova 
una bustina di vanillina 
sale 
burro e farina per lo stampo
Per farcire e servire:
400panna fresca 
350 crema pasticciera 
Grand Marnier 
zucchero semolato
zucchero a velo

Preparazione:
Pan di Spagna: montate le uova con lo zucchero e un pizzico di sale ottenendo una spuma gonfia; incorporatevi delicatamente la farina e la vanillina, setacciandole. Trasferite l'impasto in uno stampo a cerniera (ø cm 28), imburrato e infarinato, poi infornatelo a 180 °C per 25-30'. Sformate la torta e lasciatela raffreddare su una gratella. Rifilatela a forma di calotta. Dividetela in tre dischi e spennellateli con il Grand Marnier. Unite alla crema g 200 di panna, montata; con essa farcite i due strati della torta ricomponendola. Spennellatela anche all'esterno con il liquore, spalmatevi sopra la crema rimanente e poi gli altri 200 g di panna, montata con g 20 di zucchero semolato. Cospargete la superficie con i ritagli di pan di Spagna, in finissime briciole, e passate la torta in frigo. Servitela con zucchero a velo
.